EndNote

La bibliografia è diventata facile

Se devi scrivere una tesi o lavori come ricercatore, scarica EndNote. Dopo un po' di pratica, ti semplificherà molto il lavoro di ricerca e compilazione dei riferimenti bibliografici, specialmente al momento di compilare la bibliografia iniziale e alla fine del lavoro di stesura della tesi, per perfezionare i riferimenti. E ovviamente per inserire nell'elaborato le citazioni raccolte durante le tue letture Visualizza descrizione completa

PRO

  • Accedi a database bibliografici delle biblioteche
  • Crea, gestisci e condividi la tua libreria di riferimenti
  • Inserisci i riferimenti direttamente da Word

CONTRO

  • Usabilità migliorabile
  • Interfaccia in inglese
  • Design poco gradevole

Buono
-

Se devi scrivere una tesi o lavori come ricercatore, scarica EndNote. Dopo un po' di pratica, ti semplificherà molto il lavoro di ricerca e compilazione dei riferimenti bibliografici, specialmente al momento di compilare la bibliografia iniziale e alla fine del lavoro di stesura della tesi, per perfezionare i riferimenti. E ovviamente per inserire nell'elaborato le citazioni raccolte durante le tue letture

Una delle fasi più difficili della vita di qualsiasi studente è il momento della tesi. Compilare la bibliografia, annotare citazioni e appunti nelle classiche schede cartacee in ordine alfabetico sono tutti momenti iniziatici che lasciano il segno. Anche dottorandi e ricercatori si ritrovano ogni giorno a combattere contro le difficoltà della pagina bianca e di immensi archivi da esplorare.

Ma esiste uno strumento che ti semplifica la vita. È il popolare EndNote e serve a cercare online, creare, gestire e condividere database di riferimenti bibliografici. Grazie a EndNote potrai spulciare gli archivi di centinaia di biblioteche nel mondo direttamente dal tuo computer. Con un semplice clic potrai copiare il riferimento sulla tua libreria personale e aggiungervi le tue citazioni.

EndNote ha anche un altro vantaggio. Una volta installato si integra automaticamente nella barra del menu di Microsoft Word, cosicché, per inserire i riferimenti bibliografici, non dovrai nemmeno uscire dal programma. Potrai creare in pochi minuti un'intera bibliografia e formattarla secondo le decine di stili diversi disponibili. È possibile anche gestire le immagini e le citazioni, creando indici automatici. Tutto tempo risparmiato che potrai investire nelle tue ricerche.

Unico neo di EndNote è l'interfaccia, ancora un po' lontana da una buona usabilità. Il programma ti costringe a lunghe serie di clic per trovare l'azione che cerchi. Inoltre, EndNote è solo in inglese ovviamente, la lingua della comunità scientifica internazionale.

Migliorie

  • Supporto per OpenOffice.org Writer
EndNote

Vai al sito

EndNote x6

— Opinioni utenti — su EndNote

  • davidednf

    di davidednf

    "Gratis"

    Come faccio ad avere la chiave per installarlo? Quando provo ad installarlo devo decidere tra mettere la chiave di acces... Altri.

    commentato il 23 novembre 2015